I cani migliori per la protezione dovrebbero essere quelli che hanno una natura protettiva propria. Un cane che è interessato solo a proteggervi non vi aiuterà quando si tratta di essere coinvolto in un combattimento. Se un cane è interessato solo alla propria sicurezza, non combatterà mai per voi. Deve essere abbastanza aggressivo da vedere il pericolo e poi venire da voi quando lo vede. Questi sono i tipi di cani che vi proteggeranno e vi daranno la forza per difendervi.

I cani che non hanno una vera e propria natura protettiva sono di solito quelli che si avvicinano dopo che l’altra persona non c’è più. Questi cani sono di solito addestrati a stare lontani da intrusi e criminali. Possono essere addestrati ad abbaiare alle persone, ma questo tipo di cani non sono poi così protettivi. Hanno l’istinto di proteggervi solo quando non siete in giro.

Ci sono molte razze di cani che sono solo lì per stare intorno a voi. Si vuole fare in modo che il cane che si sceglie ha la capacità di essere protettivo di voi. Molti cani hanno la tendenza a proteggere l’utente attraverso le loro azioni. Questi cani non possono avere il giusto istinto per proteggere voi, ma è ancora necessario ottenere loro addestrati al fine di essere più sicuro intorno a voi. Ci sono molti diversi tipi di cani che sono solo lì per essere lì intorno a voi. È necessario assicurarsi che si ottiene quello che sarà il miglior cane per la protezione.

Sicuramente però non è solo un fattore di razza, perché un cane deve anche essere educato e addestrato per proteggere i suoi cari, e soprattutto è bene instaurare un rapporto profondo con lui di modo che veda tutta la famiglia con il suo branco da proteggere. Per fare questo dobbiamo quindi assicurarci non solo di crescere in maniera sana il nostro cane, ma anche di insegnargli le regole base, non dovrà essere aggressivo con chiunque e dovrà rispondere sempre al nostro comando per evitare che diventi un cane eccessivamente pericoloso. Molto importante è anche la cura dei suoi spazi e dei suoi oggetti, un cane in casa deve avere le sue ciotole e i suoi giacigli per sviluppare un senso di territorialità e quindi la protezione.

Clicca qui per maggiori informazioni sull’argomento